Succhietto Genius in lattice by NUK

Oggi c’è chi, per noi, ha testato il ciuccio Genius del brand Nuk.

Nuk è un’azienda che produce esclusivamente prodotti per bambini. La filosofia di Nuk è “comprendere la vita” e lo realizza attraverso un dialogo costante con tutti quelli che si occupano dello sviluppo e della salute dei bambini.

I prodotti Nuk nascono dal confronto con genitori e esperti quali medici, dentisti, ostetriche e nutrizionisti.  In questo modo Nuk si ripropone di trasformare un’idea nella soluzione migliore per i bambini e per i loro genitori.

Chi lo ha testato

Tranquilli, non abbiamo fatto provare un succhiotto ad un papà! Il ciuccio lo ha testato per noi Carlo, nato ad agosto 2019 (3 mesi). Le sue impressioni sul ciuccio ce le hanno raccontate papà Stefano, 35 anni, e mamma Elisa, 35 anni, da Modena.

Caratteristiche

Genius è un ciuccio molto morbido, così da ridurre al minimo la pressione sulla mandibola e minimizzare il rischio di disallineamento dei denti.

Ha una forma naturale e asimmetrica, realizzata con il fine di riprodurre la forma del capezzolo materno durante l’allattamento.

La tettarella è in lattice, un materiale molto duraturo e flessibile che non crea elettricità statica in modo da non attirare polvere e i germi in essa contenuti.

È disponibile in confezioni da 2 ciucci e in 3 diverse misure: 0-6 mesi, 6-18 mesi, 18-36 mesi.

Prova d’uso

Papà Stefano e mamma Elisa ci raccontano che Carlo aveva sempre avuto difficoltà con i ciucci. Carlo è ancora allattato quindi non aveva ancora trovato un ciuccio che facesse per lui e che gli ricordasse il capezzolo della mamma. Dice Stefano: “Ha faticato veramente tanto a prendere il ciuccio. Ne abbiamo provati tanti e di tante marche diverse ma a Carlo non ne piaceva nessuno. Appena glielo mettevamo in bocca lo sputava”

A quanto pare invece il ciuccio Genius a Carlo sta piacendo. Stefano continua così:

"Questo è l’unico succhiotto che riesce a ciucciare, lo tiene in bocca senza sputarlo e sembra anche esserne soddisfatto!”

Stefano

A mamma Elisa è piaciuto anche il design, lo ha definito “gentile e non invasivo” sia per la forma, che per i colori.

Stefano ha notato che la base del ciuccio è un po’ dura quindi, quando Carlo ha il ciuccio in bocca per un tempo lungo, lascia l’impronta intorno alla bocca.

Conclusioni

Il prezzo del ciuccio Genius si aggira intorno ai 10€ a confezione dove sono presenti 2 ciucci. Il rapporto qualità prezzo è stato giudicato ottimo.

A Stefano ed Elisa è piaciuto perché:

  • Forma della tettarella adatta alle esigenze del bambino ancora allattato al seno
  • Design
  • È piaciuto a Carlo

Cosa vorrebbero migliorare:

  • La base del ciuccio che lascia l’impronta

Dove è possibile acquistarlo

Il ciuccio è acquistabile direttamente sul sito aziendale a questo indirizzo: Ciuccio Genius Nuk. Sul sito, all’acquisto del ciuccio Nuk regala anche il box per conservarlo.

Ovviamente il prodotto è presente anche su Amazon

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi i più recenti...

Storie