Pannolini ecologici by Pingo

Presi dall’onda del “Friday for Future” non potevano non testare i Pannolini Pingo.

Pingo è un’azienda leader in Svizzera per la produzione ecosostenibile di pannolini. L’azienda produce a impatto climatico zero: la produzione viene effettuata con energia verde, la cellulosa di cui sono prodotti i pannolini proviene da colture sostenibili, nessun sistema di sbiancamento con cloro, nessun test su animali (dalla materia prima al prodotto finito).

Il brand è provvisto di certificazione FSC Mix che garantisce che la cellulosa utilizzata proviene da foreste gestite in maniera sostenibile e responsabile, la certificazione MyClimate che contribuisce alla riduzione delle emissioni di CO2 e la certificazione Naturemade star per le aziende che utilizzano energia da fonti rinnovabili.

In poche parole, Greta Thunberg sarebbe orgogliosa di noi!

Chi li ha testati

Il superpapà green, che insieme alla sua famiglia ha provato per noi i pannolini ecologici Pingo, è Nicola, 41 anni. La sua famiglia è composta da Lucia, 37 anni, Giorgia, 2 anni e Giacomo, nato a settembre 2019 (2 mesi).

Caratteristiche

I pannolini Pingo sono dermatologicamente testati, non contengono cloro, lozioni e profumi.

Hanno un elevato potere assorbente e la nuova chiusura Comfort Super-Stretch è riposizionabile.

I pannolini Pingo garantiscono un’ottima vestibilità.

Sono sottili ma provvisti di un nucleo altamente assorbente e, grazie alla rapida capacità di assorbenza, sono in grado di mantenere la pelle del bambino asciutta per molte ore, quindi al riparo da fastidiose irritazioni.

L’imballo è 100% biodegradabile.

Prova d’uso

Nicola ci racconta che il primo impatto non è stato molto buono: “Quando ho aperto la confezione e tirato fuori il pannolino, non mi ha fatto una grande impressione. Vedevo il pannolino troppo sottile, forse anche un po’ rigido. Avevo paura che non fosse sufficiente assorbente e avvolgente.”

Invece, a volte, la prima impressione è proprio sbagliata, Nicola continua a raccontare: “L’ho messo a Giacomo e mi sono subito ricreduto.”

Appare entusiasta quando ci dice:

“Il pannolino è molto avvolgente, ha una buona vestibilità ed è molto confortevole. La tenuta è veramente buona, nessuna fuoriuscita di pipì neanche dopo aver tenuto indosso il pannolino per tutta la notte.”​

Nicola

Ci ha confermato che la pelle del bambino al momento del cambio è asciutta e mai irritata.

Insomma questi pannolini sono proprio piaciuti, magari avrebbe apprezzato che ci fosse l’indicatore di bagnato.

Conclusioni

Il prezzo di una confezione contenente 44 pannolini Pingo di taglia 3 (4/9 Kg) si aggira intorno agli 11€, il rapporto qualità prezzo è stato definito corretto.

A Nicola sono piaciuti perché:

  • Hanno una buona tenuta
  • Hanno una buona visibilità
  • La pelle del bambino rimane asciutta

Cosa vorrebbe migliorare:

  • Indicatore di bagnato

Dove è possibile acquistarli

È possibile acquistare online i pannolini Pingo sul portale Miscappalapipì.it.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Leggi i più recenti...

Storie