I papà si confrontano online

I papà si confrontano online

Panoramica sul gruppo Facebook Superpapà

Circa 5 anni fa, sulla scia del successo della pagina Facebook Superpapà, abbiamo lanciato il gruppo privato La Community dei Papà che ad oggi conta 10.730 membri.

Il Gruppo è costantemente controllato da 6 moderatori volontari scelti tra i membri più attivi della Community perché credono fermamente nel progetto Superpapà.

Il Gruppo è costituito prevalentemente da papà, da uomini al 97,9% e la fascia più rappresentata  è quella che va dai 35 ai 44 anni.
La piccola parte restante è composta da giornaliste, mamme blogger o amiche del fondatore che sin dagli inizi hanno aiutato a sviluppare il progetto.
I membri della Community dei Papà risiedono in ogni angolo d’Italia, e non solo. Diversi sono i papà che lavorano all’estero e ci tengono a rimanere aggiornati su quello che succede in Italia.
Le città più rappresentate dal Gruppo sono Roma, Milano, Torino, Napoli e Palermo.

Il gruppo Superpapà – la Community dei Papà è un gruppo che funziona bene, con un forte animo solidale tra i papà.
E’ recente il racconto di un papà alle prese con il contagio da Coronavirus della moglie. Nel Gruppo ha trovato la sua valvola di sfogo ricevendo un supporto morale, e non solo. C’è chi ha accolto la sua disperazione e gli ha procurato le introvabili mascherine per tutta la famiglia.
Spesso e volentieri nel gruppo ci si aiuta per vicende lavorative, succede che un papà del Sud d’Italia deve venire al Nord a fare un concorso e trova ospitalità tra gli amici  di chat.
I papà moderni si informano e  si consigliano in tutto e per tutto, dall’educazione dei figli al rapporto con la compagna, ai problemi di lavoro a quelli fiscali.

Report acquisti online

Negli ultimi anni c’è stato un incremento delle richieste d’acquisto, suggerimenti, consigli per trovare prodotti al miglior prezzo possibile senza incorrere in raggiri.
Con l’aiuto dello studio Dott. Mauro Vargiu e Associati di Milano abbiamo realizzato un report quantitativo delle richieste di acquisto effettuate nel Gruppo nell’arco dell’anno 2019 selezionando le seguenti parole chiave:

acquistare, acquisto, comprare, compro, trovare, trovo, offerta, saldi, svendita, vendita, vende, vendere, vendono, vendo, regalare, regalo,  black Friday, blue monday, offerte. “
Successivamente sono state identificate cinque macro aree al fine di poter realizzare un grafico a torta: Indumenti e accessori per bambini – Elettronica – Animali – Auto – Altro per un totale di 1200 richieste.

“Indumenti e accessori per bambini” è la macro area più interessata dalle richieste dei papà del Gruppo.

Temi di discussione

Spesso vengono poste domande o sondaggi ai membri per tenere viva la discussione, un tema caro ai papà del gruppo è l’utilizzo eccessivo dei dispositivi tecnologici da parte dei figli, queste le loro reazioni alla domanda:

 “Quanti di voi notano un utilizzo eccessivo dei propri figli con lo smartphone?”

Mentre tra le preoccupazioni degli ultimi mesi la fa da padrona l’emergenza Coronavirus.
Abbiamo realizzato un sondaggio ponendo la seguente domanda:

Cosa vi preoccupa di più dell’emergenza Coronavirus?

Ne è emerso che la maggior preoccupazione dei papà del Gruppo è data dal fatto che le persone non rispettano il divieto di aggregazione, non si sa quando finisce questa emergenza e i posti letto in terapia intensiva iniziano a scarseggiare.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin