Il cuscino gestazionale: come avvolgere sempre in un caldo abbraccio la tua dolce metà!

Il cuscino gestazionale: come avvolgere sempre in un caldo abbraccio la tua dolce metà!

Cari Superpapà, sappiamo perfettamente che dormire per noi non è mai stato un problema, neanche durante la gravidanza. Provate invece a chiedere alle vostre compagne, sicuramente non ce ne sarà nessuna che risponderà che ad un certo punto dormire sia diventato un problema.
Eppure tutti consigliano di dormire il più possibile durante la gravidanza perché dopo la nascita del bebè quasi sicuramente di riposare non ci sarà più tempo.
Soprattutto durante l’ultimo trimestre per le donne il sonno è un vero problema: la pancia ingombra e non si sa dove metterla, la schiena sovraccaricata inizia a far male, spesso si soffre di reflusso gastrico e bruciore di stomaco che si acuisce quando ci si stende, gli ormoni impazzano e l’irritabilità mal si concilia con il riposo.
Un aiuto può arrivare dal cuscino gestazionale.

Il cuscino gestazionale, un aiuto durante la gravidanza e non solo

I cuscini per la gravidanza sono studiati per dare sostegno alla schiena, alla pancia a alle ginocchia della gestante. In pratica il cuscino sostiene contemporaneamente, in un caldo abbraccio, tutte le parti del corpo che ne hanno necessità. La sensazione è quella di estremo comfort e allo stesso tempo le tensioni e i dolori saranno alleviati conciliando alla donna un sonno ristoratore.
Il vantaggio del cuscino è che può essere usato in diverse situazioni, non solo durante la notte, ma per sedersi comodamente in poltrona, sul divano oppure, dopo la nascita del bambino, per l’allattamento.

Tipi e forme per tutti i gusti

Esistono diversi tipi di cuscini per la gravidanza, sta alla donna scegliere quello che soddisfa meglio le sue esigenze.

Cuscini “mini”

Hanno una particolare forma triangolare studiata per sostenere il pancione nell’ultimo trimestre. Sono disponibili con diverse imbottiture e in diverse dimensioni. Hanno i pro di essere abbastanza piccoli quindi poco ingombranti, sono abbastanza economici e hanno un design studiato per sostenere diverse parti del corpo. Di contro, a letto, devono essere utilizzati insieme ad un cuscino per la testa con la difficoltà di dover gestire in contemporanea due cuscini diversi.

Cuscini Total body

È un grande cucino che sostiene varie parti del corpo nello stesso momento, senza bisogno di utilizzare cuscini separati. Di solito è fatto a forma di C o di U. Dà la possibilità di girarsi, di regolare la zona di appoggio a seconda delle esigenze e di posizionarlo facilmente. I contro sono il costo, che può essere abbastanza elevato e le dimensioni abbastanza ingombranti.

Cuscini per l’allattamento

Sono in realtà studiati per fornire sostegno al bambino durante l’allattamento e fare in modo che il posizionamento sia agevole anche per la mamma, ma possono essere utilizzati anche durante la gravidanza per assicurare alla mamma una comoda posizione di fianco durante il sonno. Può essere usato anche come contenimento nel lettino e, in seguito, come comodo sostegno quando il bambino avrà imparato a tenere la posizione seduta. È poco ingombrante ed ha un costo intermedio rispetto alle altre tipologie.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin