Qual è il modo migliore per trascorrere un pomeriggio con un bel gruppo di bambini?

Di sicuro organizzare un gioco così da tenerli occupati in modo divertente. La regina dei giochi di gruppo è sicuramente la caccia al tesoro!

Ci sono tanti modi per organizzare cacce al tesoro diverse: possiamo pensarla a quiz ed indovinelli, con una serie di indizi consecutivi da scoprire fino ad arrivare al premio finale, oppure potremmo disegnare una bella mappa, sbizzarrirci con cacce al tesoro tematiche e così via, serve solo un po’ di fantasia!

La caccia al tesoro stile “Pirata”

La caccia al tesoro del pirata è molto versatile, può essere organizzata anche per bambini piccoli in quanto le indicazioni per trovare al tesoro sono tutte visive. Potremmo chiedere a tutti i partecipanti di arrivare in costume e perché no, può essere una buona idea per una festa di carnevale.

Dovremo sbizzarrirci nel disegnare una mappa, che potremmo anche “invecchiare” per farla sembrare autentica. I bambini possono partecipare divisi in squadre, ovviamente vince chi per primo scova il tesoro seguendo le indicazioni della mappa. Per inserire più suspense possiamo mettere lungo il percorso, dei diversivi e delle piccole difficoltà da superare.

Caccia al tesoro con indovinelli

Pensata per bambini un po’ più grandi che sappiano almeno leggere e scrivere. I partecipanti dovranno essere divisi in squadre e ad ogni squadra sarà consegnato un indizio con un indovinello da risolvere per scovare il successivo. Indovinello dopo indovinello, la squadra più scaltra e veloce riuscirà a trovare il tesoro… chi se lo aggiudicherà?

Caccia alle uova di Pasqua

Perfetta da organizzare in un bel pomeriggio primaverile durante le vacanze di Pasqua. Questa tradizione viene dal Nord Europa e dagli USA, ma ultimamente spopola anche da noi.

Il coniglio pasquale è un coniglietto dispettoso che ha rubato tutte le uova di Pasqua e le ha nascoste in giardino. Ogni bambino, munito di cestino, dovrà guardarsi intorno e trovare tutte le uova nascoste.

In questa caccia al tesoro sono tutti vincitori perché il tesoro sono proprio le uova, di cioccolato, ovetti con sorprese, uova dipinte o tutto quello che la fantasia vi suggerisce.

Caccia al tesoro per il compleanno

Quest’anno sfortunatamente uno spiritello birichino si è divertito a rubare le candeline della torta di compleanno e senza poter spegnere le candeline un compleanno non è un compleanno.

Quindi forza ragazzi tutti a cercare le candeline scomparse!

Questa caccia al tesoro è adatta a bambini fino a 3 anni di età.

Caccia al tesoro per i grandi

La caccia al tesoro è un gioco che piace a tutti, continua a piacere agli adolescenti e diciamocela tutta, piace anche a noi adulti.

Quando organizziamo una caccia al tesoro per i nostri figli più grandi possiamo farlo anche all’interno di un piccolo paese, magari coinvolgendo le persone del posto. Il calzolaio (ne esistono più?) potrebbe essere la soluzione dell’indovinello, oppure per il prossimo indizio ci dovremo rivolgere alla signora Maria, quella che ha la bottega di alimentari proprio in piazza. I quiz possono essere anche un po’ più difficili da risolvere e di sicuro porteremo, con la vitalità dei ragazzi, un po’ di gioia in paese!

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.