E’ una torta  adatta agli amanti del  cioccolato
ed è apprezzata sia dagli adulti che dai bambini.
Essendo fatta senza farina ne lievito può essere  mangiata anche da chi è intollerante a questi ingredienti. Ricca e cremosa, ma abbastanza leggera, può essere servita con un po’ di panna oppure crema chantilly, può essere una torta di compleanno di grande effetto (soprattutto se decorata), ma anche una golosa merenda ma soprattutto è piuttosto veloce da preparare.

Ingredienti:

  • 110 g di zucchero di canna
  • 225 g di burro ammorbidito
  • 4 uova (preferite quelle di galline allevate all’aperto)
  • 200 g di cioccolato fondente
  • 230 g di mandorle tritate (oppure nocciole)

 

Come procedere:

  1. Amalgamate in una ciotola capiente il burro e lo zucchero di canna fino ad ottenere una crema chiara e leggera.
  1. Incorporate i 4 tuorli uno alla volta, lavorando bene dopo ogni aggiunta.
  1. Sciogliete il cioccolato a bagnomaria oppure se preferite (è più veloce) aggiungete 2/3 cucchiai di latte (per evitare che una volta sciolto, il cioccolato sia troppo denso) al cioccolato e fatelo fondere al microonde per 2 minuti circa.
  1. Unite il cioccolato e le mandorle tritate.
  1. In un’altra ciotola montate a neve le chiare e aggiungetele lentamente alla crema di cioccolato facendo in modo che il composto non perda volume.
  1. Quando l’impasto non presenterà più tracce bianche, versatelo in una tortiera circolare di 23 cm di diametro precedentemente imburrata.
  1. Passate la torta in forno a 180 gradi (160 gradi se ventilato) per 45-50 minuti circa.
  1. Decorazione: La torta può essere decorata con lo zucchero a velo, con delle scaglie di mandorle oppure con le codette colorate.

 

Consiglio: foderate la base con la carta da forno e imburrate solo il bordo della tortiera.

Se siete creativi, vi consiglio di comprare una tortiera a forma di cuore – potreste usarla anche per San Valentino – oppure a forma di orsacchiotto, cagnolino, stella ecc.particolarmente gradita ai bambini.

, , , ,
Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *