Ecco una carrellata di papà che, a loro modo, hanno segnato in positivo quest’anno che giunge al termine.
Sono papà che interagiscono con la nostra community e ogni giorno danno prova dell’amore paterno che da anni sosteniamo in rete.

Ci hanno fatto emozionare, commuovere e gioire, sono i papà brillanti del 2018 che ringraziamo per l’esempio e le virtù dimostrate su tutti canali social in questi 365 giorni dell’anno. Andiamo a scoprire i primi 5 papà della nostra lunga e stimata playlist!

Sosteniamo la sete di giustizia del cesanese Matteo Mondini che a 35 anni ha perso il braccio destro dopo un incidente sul lavoro.
Un tragico incidente, una folgorazione elettrica in un impianto senza il salvavita e l’incapacità dei dottori a stabilire subito la diagnosi corretta son costati a Matteo ben 33 interventi, un pacemaker e l’estrema soluzione dell’amputazione del braccio destro.
Matteo non si perde d’animo e, oltre a rivendicare la giustizia personale, sui social lancia messaggi in favore della prevenzione e della sicurezza sul lavoro affinché questi orribili incidenti non capitino mai più.
Abbiamo conosciuto su Instagram Matteo, un papà che non molla ma tanto tenero con i suoi figli, forza Matteo siamo con te!

 

Un artista puro, showman, cabarettista e speaker radiofonico a Radio Kiss Kiss, Antonio Manganiello, un papà davvero brillante, poliedrico e dalle mille risorse!
Non si può non apprezzarlo nelle serie “I Manganiello’s” in squadra con il simpaticissimo figlio Pietro dove, al di là delle battute esilaranti e degli sketch comici rigorosamente in dialetto napoletano, traspare un rapporto padre-figlio eccezionale, un legame profondo degno di un vero Superpapà… Vota Antonio!

 

 

 

 

 

 

Un’altra coppia padre/figlio che ci fa sognare è quella dei Duo No Gravity formata da papà Max Caramaschi e il figlio Mattia di soli 8 anni ma già un campioncino di karate!
Nasce tutto un po’ per caso, poco più di un anno fa Max e Mattia rimasero colpiti da una performance di artisti in uno spettacolo a Gardaland. Da lì la richiesta insolita del piccolo Mattia: “Papà lo facciamo anche noi?!”. Papà Max non si è tirato indietro!
Dopo una fase di studio e di esercizi autodidatti il Duo No Gravity inizia a creare delle vere e proprie acrobazie dove si intrecciano abilità “mano a mano” con performance di acrobalance.
La loro prima esibizione su un palco risale nel 2017 ed è stato un continuo crescendo di gare e vittorie fino ad arrivare alla prossime selezioni della nona edizione di Italia’s Got Talent dove, ovviamente, faremo il tifo per loro… Sempre più in alto Duo No Gravity!.

 

 

Abbiamo pianto con lui, abbiamo pregato per i suoi familiari strappati dalla furia di un torrente il 4 ottobre in Calabria.
Lui è Angelo Frijja,  marito di Stefania Signore e padre dei piccoli Christian e Nicolò. Lo abbiamo raggiunto, gli abbiam fatto sentire il nostro abbraccio, ogni tanto partecipa nella nostra community dei papà.
Per noi papà Angelo è un esempio, lui che da solo ha cercato i suoi cari in quell’inferno di acqua e fango, prima in macchina e poi a piedi.
Questa tragedia si poteva evitare, c’è un’indagine in corso per omicidio colposo plurimo ma papà Angelo, sostenuto da una solida Fede, chiede che le cose nella sua terra migliorino affinché non siano morti invano i suoi piccoli figli e la sua giovane moglie.
Di recente è stato ricevuto anche da Papa Francesco che si è commosso quando ha preso in mano la maglietta con la foto di mamma Stefania e figli e con la scritta “Facciamo rumore con il cuore”.

 

 

 

 

Pierpaolo Pretelli 28 anni di Maratea è lanciatissimo nel mondo dello spettacolo: ex velino di Striscia La Notizia e protagonista in “Uomini e Donne” come corteggiatore di Teresa Langella, Pierpaolo è l’emblema del papà sexy italiano! L’aria da “bravo ragazzo” accompagnata da un fisico scolpito di certo aiutano molto, ma Pierpaolo è molto di più!
Nella sua seguitissima pagina su Instagram Pierpaolo, tra uno shoot fotografico e l’altro, non risparmia messaggi d’amore per il figlio Leonardo avuto con la ex compagna cubana Ariadna Romero.
I post dedicati al piccolo Leo sono di una dolcezza infinita,  ti mettono il buon umore sapendo che ci sono papà che puntano tutto sulla qualità del tempo da trascorrere con i figli. Bravo Pierpaolo, siamo fieri di te!

 

 

 

 

Questi erano i primi 5 Superpapà, presto pubblicheremo gli altri papà che ci hanno particolarmente emozionato in questo 2018!

, , , , , , , , , , , ,
Silvio Petta

I papà sono sbarcati in rete, seguici su Facebook - Twitter - Google+ e, presto, sul nuovo sito

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.