Il Trentino è sempre più vicino alle famiglie, bella notizia vero?

Superpapà, una vacanza sulla neve è un momento speciale per vivere le emozioni dei piccoli sciatori, se in più è gratis… Gratis?

Sì, i bambini sotto gli otto anni non pagano lo skipass nelle località dei due più grandi comprensori trentini, il Dolomiti Superski e lo Skirama Adamello – Dolomiti di Brenta.

Ma le buone notizie non finiscono qui, sotto il cappello dello “Ski Family in Trentino” sono tantissime le iniziative studiate per i baby sciatori nelle località aderenti: Lavarone, Monte Bondone, Nuova Panarotta, Passo Brocon, Peio, Pinzolo e Val di Non (Monte Roen-Monte Nock-Predaia). Qui le famiglie possono sciare a condizioni vantaggiose, grazie ad un bonus prenotabile sul sito www.skifamilyintrentino.it. Una volta stampato il voucher, presentandolo alla cassa degli impianti si potrà beneficiare della formula speciale che consente a genitori e figli di sciare pagando solo lo skipass dei primi. Il sito del progetto è anche una community, in cui le famiglie possono lasciare i propri commenti, immagini e video relativi alle loro giornate sulla neve. Per informazioni: www.skifamilyintrentino.it

Una perfetta vacanza per tutta la famiglia

Inoltre, per una vera vacanza a misura di bambino, è possibile prenotare in una dei 14 alberghi riuniti nel nel “Club Giocovacanza, strutture ricettive dedicate proprio ai bimbi e alle famiglie, che mettono al centro la relazione genitori-figli con tante proposte nella natura, sulla neve, originali laboratori didattici e momenti aggregativi. Questi alberghi inoltre offrono un servizio di Mini club, la “Bottega della Fantasia”, gestito da personale appositamente formato e personalizzato per ogni struttura. Per informazioni: www.giocovacanza.it

Foto: Silvano Angelani – Famiglia sulla neve nei pressi di una baita
Fototeca Trentino Marketing
, , ,
Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *