Forte del successo della scorsa edizione con oltre 600 progetti raccolti, il primario brand assicurativo punta a sostenere progetti e idee di innovazione sociale. Chiunque abbia un’idea, un sogno o un progetto da avviare ha tempo fino al 25 maggio per tentare di vincere il premio da 50.000 eur attraverso Impact Hub Milano – “Incubatore Certificato di Startup Innovative” e partner progettuale di #NatiPer

Le categorie per le quali candidarsi entro il 25 maggio 2016 sono:

  • ALIMENTAZIONE: si riferisce all’innovazione nel mondo del food e della nutrizione intesi come valori condivisi e universali di prioritaria importanza e rilevanza sociale, perché l’uomo è ciò di cui si nutre.
  • PERSONE & SALUTE: accoglie idee innovative al cui centro vi sono le persone e la qualità della vita in termini di salute, prevenzione, cura e di benessere generale.
  • AMBIENTE & SOSTENIBILITÀ: include i progetti che mirano a migliorare il mondo a partire dall’ambiente. Perché uno stile di vita sostenibile sostiene il domani.
  • CULTURA & ISTRUZIONE: fa riferimento a tutti i progetti capaci di valorizzare il patrimonio artistico-culturale rendendolo al contempo accessibile, anche grazie alle nuove tecnologie, a un numero sempre più ampio di persone, perché non c’è futuro senza conoscenza e tutela.

Gli 8 progetti più significativi diverranno delle video-storie che, sostenute dal voto online degli utenti in rete, si contenderanno il premio finale.

Trovate tutte le informazioni, i suggerimenti e le modalità del concorso qui, sul sito https://natiperproteggere.it/ 

L’anno scorso con l’edizione #NatiPerProteggere è stato premiato il Centro Hurtado di Scampia. Il premio ricevuto è stato investito per realizzare due nuovi laboratori con tecnologia all’avanguardia dove i giovani del quartiere possono studiare e imparare un mestiere. Una goccia di speranza in mezzo a un mare di problemi.

Anche quest’anno AXA riconferma la propria vocazione di protezione, ma anche il suo impegno nel supportare l’innovazione e sostenere le buone idee, trasformando rischi e incertezze in opportunità.

Dietro ogni grande impresa del passato c’è un’assicurazione che copre i rischi, come nel caso dell’Agenzia Spaziale Federale Russa Roscosmos che ha potuto reinvestire il cospicuo risarcimento ottenuto per il fallimento della prima missione per partecipare al finanziamento di ExoMars,

Allora forza, tutti possono partecipare: cittadini, startup, imprese, associazioni e fondazioni, da oggi c’è una possibilità in più per realizzare i propri sogni, da oggi c’è #NatiPer !

, , , , , ,
Silvio Petta

I papà sono sbarcati in rete, seguici su Facebook - Twitter - Google+ e, presto, sul nuovo sito

Post simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *